AUGMENTED REALITY

L’Augmented Reality è una tecnologia che usa la fotocamera dei dispositivi per aggiungere contenuti digitali alla realtà fisica.

App free.

Grazie alla piattaforma webAR siamo in grado di fornire un servizio di realtà aumentata fruibile direttamente dai browser già presenti negli smartphone (Google Chrome e Safari).

Prova le nostre demo!

Quando trovi un QR Code, scansionalo con il tuo smartphone e segui le istruzioni a schermo!


Come si scansiona un QR Code?

IPHONE: Apri la fotocamera, inquadra il QR Code e clicca sul link che ti appare sullo schermo.
ANDROID: Apri la tua fotocamera e puntala per 2-3 secondi sul codice QR che vuoi scansionare. Se la scansione è abilitata, apparirà una notifica. Se non succede niente, potresti dover accedere alle impostazioni e abilitare la scansione dei codici QR manualmente. Se nelle impostazioni non c’è questa opzione, purtroppo il tuo dispositivo non sarà in grado di scansionare i codici QR nativamente. Ma non preoccuparti: dovrai soltanto scaricare un’apposita applicazione di terze parti (es: QR Code Reader).

Prova la nostra demo!

*Visita la pagina in versione desktop per altre demo ;-)

Perché l'AR cambierà sempre di più il nostro vivere quotidiano.

La realtà aumentata ha due punti chiave, è una tecnologia ESPERENZIALE che genera EMOZIONI in modo talmente realistico, da indurre un cambiamento personale permanente. L'AR, proprio per queste sue caratteristiche uniche, sta avendo un grande impatto in tutti i campi: dall’apprendimento al campo medico, dall’entertainment, con un particolare focus nel gaming, al marketing.

Davide Asker, il nostro Creative Director a Woa Creative Company vi parla di Realtà Aumentata a 360° partendo dalle basi, spiegando la differenza fondamentale tra AR e VR, fino a spiegarvi tutte le possibili applicazioni, i riscontri nel quotidiano e l'impatto che avrà nel generare moltissime professioni. Il tutto sarà accompagnato da esempi, case history e applicazioni pratiche di questa nuova entusiasmante tecnologia.

MORE SUGGESTIONS